Il miglior vetro da orologio? La risposta ti sorprenderà

Il miglior vetro da orologio? La risposta ti sorprenderà

Lorenzo Battisti | 25. 11. 2019

Un parametro importante di ogni orologio è senza dubbio il vetro ed il materiale con cui è realizzato. E' migliore di plastica, minerale o zaffiro? Qual è la differenza? Risponderemo a queste domande nell'articolo.

Quasi ogni orologio ha un qualche tipo di coperchio che protegge le lancette da eventuali danni e corrispettive complicazioni. La maggior parte di noi non presta attenzione al suo materiale.

Plastica economica? Non è certo un peccato! 

Alcuni, per lo più orologi economici per bambini hanno una copertura in vetro organico o acrilico, popolarmente in plastica. Sebbene differisca dalle normali materie plastiche, che conosci nella vita quotidiana, è comunque un materiale diffuso e soprattutto facilmente graffiabile. Perché volerlo nel proprio orologio?

I vetrini in plastica sono caratterizzati da una minore resistenza ai graffi, ma sono più flessibili e resistenti agli urti. Inoltre, quando si rompono, i frammenti non sono appuntiti. Innanzitutto, si adatta agli orologi per bambini. Gli orologi con vetrino in plastica, inoltre, volano nello spazio, è un materiale che non va, quindi, sminuito.

Il vetro minerale è il gold standard 

Oserei dire che nella maggior parte degli orologi ha un vetrino in minerale. Sono caratterizzati da una buona durata, maggiore flessibilità rispetto al vetro zaffiro, maggiore resistenza ai graffi rispetto alla plastica. Sulla scala Mohs, i vetrini in minerale occupano il grado 6 di durezza, con il grado 1 viene generalmente indicato il talco mente il diamante ha grado 10.

Una caratteristica preziosa è considerata anche la bassa suscettibilità alla formazione di riflessi. Alcune aziende migliorano il classico vetrino minerale con proprietà aggiuntive. Ad esempio, Seiko offre un orologio Hardlex con un grado di durezza di 7.

Il cristallo di zaffiro è il re 

E' meglio chiarire dall'inizio che - l'espressione vetro zaffiro non significa che il vetrino è stato realizzato in zaffiro naturale. Si tratta di un zaffiro chimico, un materiale che ha caratteristiche simili al vero zaffiro. Sulla scala Mohs è al livello 9, solamente il diamante presenta una durezza maggiore.

Puoi graffiarlo solo con un altro materiale con una durezza di nono livello o superiore, alquanto improbabile durante il normale utilizzo. La non graffiatura, tuttavia, non può essere garantita, quindi non è soggetta a reclami. Non graffiabile non significa infrangibile: se ti capitasse di rompere un vetro zaffiro, fai attenzione a molti piccoli e affilati detriti.

Qual è la migliore tipologia di vetrino?

Non è possibile rispondere in modo inequivocabile a questa domanda. Situazioni diverse richiedono vetrini diversi, quindi dipende principalmente dalla natura dell'orologio. Ai bambini e agli astronauti basta di plastica, se si vuole indossare un completo meglio l'orologio con il vetrino in zaffiro. E per tutti gli altri casi, un orologio con vetro minerale risulata sufficiente.

Brasty festeggia e dona regali! Ritira qui il tuo regalo.

Brasty festeggia e dona regali! Ritira qui il tuo regalo.

Cerco...
Cerco...
up