9 consigli su come godersi la Pasqua anche durante la quarantena

9 consigli su come godersi la Pasqua anche durante la quarantena

Patrizio Gerardi | 9. 4. 2020

Sei triste che quest'anno la Pasqua sarà nello spirito della pandemia del coronavirus? Forse ora è il momento giusto per rilassarti dalle notizie stressanti e focalizzare la tua attenzione su qualcos'altro dopo molto tempo. Ecco 9 consigli su come godersi la Pasqua e dimenticare per un po' tutte le cose fastidiose di oggi.

Le vacanze di Pasqua sono in arrivo. Non vedevamo l'ora di cantare con la nostra famiglia e i parenti o di festeggiare i nostri giorni liberi con un viaggio o un barbecue primaverile. La Pasqua di quest'anno sarà diversa. Dovremmo lasciar perdere visite e incontri per un'altra volta, oltre allo stare insieme. La pandemia di coronavirus ha ondeggiato inesorabilmente con le vite e i costumi di tutti noi, e toccherà anche alle vacanze di Pasqua. Ma non preoccuparti, non è poi così male! Abbiamo ancora molte possibilità di goderci le vacanze di primavera anche in questo strano periodo. E, come la semina di Pasqua, dobbiamo lasciarci germinare la speranza per giorni migliori e più gioiosi.

La Pasqua è particolarmente importante per i cristiani, anche se la loro origine è pagana. Di Venerdì Santo Gesù Cristo è stato crocifisso per risorgere la domenica di Pasqua, dando speranza a tutte le persone di buona volontà. Anche i cristiani dovranno fare a meno delle celebrazioni  quest'anno. Il discorso annuale di Papa Francesco di fronte alla piazza affollata di San Pietro in Vaticano probabilmente avrà luogo quest'anno senza pubblico e online. I tempi sono cambiati.

Quest'anno la Pasqua cade nella seconda settimana di Aprile. Venerdì Santo è il 10 Aprile, la domenica di Pasqua il 12 aprile e il 13 aprile si celebra il lunedì di Pasqua. Ma i castelli sono chiusi, i mercati di Pasqua e le fiere sono chiuse. Può sembrare che quest'anno le festivitá non varranno un soldo di cacio. Questo potrebbe non essere vero. Ci sono molte cose che puoi fare anche in tempi di crisi e quarantena.Quali sono? Lasciati ispirare. 

9 consigli su come godersi la Pasqua quest'anno:


1. Realizza decorazioni pasquali 

Anche se non sarai in grado di vedere la tua famiglia o i tuoi amici dal vivo, potrai dedicarti alle decorazioni pasquali. E se hai bambini a casa, è il modo ideale per intrattenerli durante le lunghe vacanze scolastiche.

Con cosa iniziare? Puoi  provare a realizzare ghirlande pasquali per decorare la porta d'ingresso. Puoi usare vecchi nastri, carte colorate e vernici. Puoi anche decorare la ghirlanda con elementi naturali che raccogli durante una passeggiata primaverile. Gatti, rametti di foglie in erba o fiori secchi avranno un bell'aspetto. E non dimenticare i gusci d'uovo che daranno alla tua corona un tocco pasquale! Se non hai idea di cos'altro creare, dai un'occhiata a Pinterest per scoprire molte altre decorazioni interessanti.

Puoi anche raccogliere ramoscelli in un vaso. Può resistere alla pioggia e ai fiori vivi. Puoi anche decorare i davanzali esterni. Ad esempio, vasi di primavera con primule piantate o mini narcisi. I fiorai sono aperti.

2. Incanta in cucina 

Quando non possiamo più godere di buoni ristoranti, è il momento di prendere lla questione nelle proprie mani. Pollo arrosto, involtini di tacchino, patè fatti in casa, deliziosi formaggi e prosciutto. Verdure fresche e ovviamente uova in qualsiasi forma! Fai una vera festa a casa e regalati tutte le tue prelibatezze preferite.

Non dimenticare l'agnello arrosto, che appartiene intrinsecamente alla tradizione pasquale. E se non ti piace il tradizionale pan di spagna, puoi provare un nuovo dolce alle carote primaverili che verrà gradito da tutta la famiglia.

3. Presta attenzione alle tradizioni pasquali 

Quando oltre a questa Pasqua haidavvero avuto il tempo per perseguire tutte le tradizioni pasquali? Nei tempi frenetici moderni, sono un po 'dimenticate, il che è un vero peccato. Approfitta del tuo tempo libero. Puoi anche provare i modi tradizionali di decorare le uova di Pasqua.  

Se vuoi saperne di più su tutti i costumi e le tradizioni associate alla Pasqua, puoi consultare il nostro articolo speciale su questo argomento.

4. Organizza un barbecue in campagna 

Se sei tra i fortunati e hai un giardino o almeno una terrazza più grande a casa tua, hai vinto. Per quelli di noi che sono intrappolati nell'appartamento, senza la possibilità di fare un barbecue. Dai un'occhiata in giro e troverai sicuramente nella natura posti meravigliosi con un camino, dove puoi goderti una passeggiata e qualche prelibatezza. Mangia carne, camembert o salsicce classiche e accendi il fuoco. Ma tieni presente che non è bene invitare amici o famigliari distanti. Puoi mostrare loro i luoghi appena scoperti quando le misure di sicurezza te lo permetteranno.

5. Divertiti a casa 

Potresti non essere un appassionato naturale e preferiresti trascorrere del tempo a casa. Non c'è niente di sbagliato in questo. Approfitta del tempo libero in quarantena. E se non ti garba la TV, è il momento di tirare fuori i giochi da tavolo o leggere un libro.

6. Pulisci in natura 

Aprile porta tradizionalmente lo spirito dell'azione ecologica. Questo evento del fine settimana riunisce migliaia di volontari che si sono lanciati in una grande pulizia primaverile della natura. Purtroppo, ciò non avverrà quest'anno, il che non significa che dovremmo rinunciare alle pulizie.

Ognuno di noi può contribuire a una natura più bella e più sana che incoraggia i viaggi e non è sopraffatto da bottiglie di plastica e altri rifiuti. Pertanto, quest'anno puoi aiutare anche. Basta equipaggiare con sacchetti di immondizia e guanti e si possono almeno ripulire i nostri parchi, foreste o aree ferroviarie.

7. Organizza una grande pulizia 

La pulizia non è solo necessaria in natura, ma anche nelle nostre case. Anche se potrebbe non essere il concetto tradizionale di Pasqua, una pulizia di primavera può significare buon umore. Con la pulizia della casa si pulisce anche la testa.

Forse troverai cose che non sapevi nemmeno di avere. Ovviamente non necessarie, quindi puoi regalarli a qualcuno che li usa. Ti libererai della spazzatura inutile. Aggiusta le cose rotte e prova a ripararle o a fare qualcosa di utile. Su Internet troverai molte idee per farlo, quindi cerca di trarre ispirazione.

E se non sei amante del fai-da-te, puoi regalarti dele piccole gioie. Che ne dici di acquistare un nuovo profumo, gioiello o orologio?

8. Prepara il tuo giardino per la primavera 

Se sei abbastanza fortunato da possedere un giardino, puoi trascorrere alcuni giorni di Pasqua curandolo. Se sei tentato di coltivare il tuo raccolto o preferisci un giardino decorativo, c'è molto da fare. Piantare nuovi fiori, erbe o verdure, riempire i vasi da giardino e tagliare arbusti o alberi.

Lavorare in giardino con i caldi raggi primaverili è piacevole e si dice che per alcuni individui che lavorano con l'argilla abbia persino effetti terapeutici. Aiuta a calmare i pensieri, a concentrarti solo sull'attività stessa e a dimenticare tutto. I risultati della tua azione non aspetteranno a lungo e ti faranno sorridere. Il riposo e la salute psichica sono molto importanti oggi.

9. Unisciti al volontariato 

Nessuno di noi sa quando finalmente la crisi del coronavirus passerà. Ma puoi gestirla molto meglio se ti impegni nel volontariato e aiuti le persone a rischio. Sia gli anziani che apprezzano il tuo aiuto per gli acquisti, sia i dottori, le infermiere o i venditori a cui mancano le mascherine. Chiunque può essere coinvolto e conta anche poco aiuto. 

Sì, la Pasqua di quest'anno sarà diversa. Ma se possiamo sfruttare l'attuale difficile situazione per sviluppare o aiutare gli altri, possiamo imparare molto e alla fine potremmo diventare delle persone migliori. 

Brasty festeggia e dona regali! Ritira qui il tuo regalo.

Brasty festeggia e dona regali! Ritira qui il tuo regalo.

Cerco...
Cerco...
up