Domande frequenti

Le domande più frequenti:

Leggi le domande più frequenti per trovare le risposte per ogni tipo di problema legato al tuo prodotto.

Argomenti frequenti:


 

Orologi

Perchè il cinturino di metallo mi sporca il polso? 

Può succedere se indossi l'orologio molto spesso. Non si tratta di una reazione allergica o chimica a causare questo problema, ma la polvere che si trattiene tra le componenti dell'orologio sudando che ti lascia una macchia sul polso. Si consiglia di lavare il cinturino con la benzina tecnica e pulire in cinturino con un pennello tra le fessure.

Orologio d’oro (orologio placcato in oro) - garanzia, qualità, durata?

Un eccessivo utilizzo usurerà la placcatura in oro, così come ogni placcatura, con il tempo perde il colore. L'unica soluzione è avere un orologio completamente d'oro che ovviamente non perde colore . Tutte le placcature incluso l'oro rosa sono una finitura superficiale e col tempo usando l'orologio si perderà il colore. Esistono diversi fattori che rallentano o accelerano questo processo di perdita del colore: sudore, l’uso di cosmetici, l’ambiente e soprattutto, come viene gestito l’orologio. Per questi motivi non è coperto dalla garanzia nessun orologio di questo tipo.

Perché l'orologio a energia solare non funziona?

Come prima cosa accertatevi che la batteria sia stata caricata tramite l’esposizione al sole. Evita di indossare l’orologio, se volete ricaricarlo, nasconderlo sotto la manica e dargli poca luce non aiuterà l’orologio a rimanere carico, se lo indossate durante il giorno, ed è ben esposto ricaricherà la batteria in modo efficiente. Se la batteria è scarica, e non si ricarica anche dopo diversi tentativi, è necessario un servizio d’assistenza esperto.

La batteria originale è durata più a lungo di qualsiasi altra. Perché?

La prima cosa che viene in mente a tutti è che la qualità della batteria sia bassa, ma non è così. In realtà il problema non è la batteria ma l'orologio stesso, il meccanismo di ogni orologio ha bisogno di una buona manutenzione, una buona pulizia e lubrificazione, inoltre anche  la sigillatura dell’orologio è molto importante. Se il movimento è frizionato, si verifica un attrito e le batterie si scaricano più velocemente (è necessario lubrificare gli ingranaggi ecc.). Altri motivi per cui la batteria potrebbe scaricarsi sono i cambiamenti della temperatura oppure l'uso delle singole funzioni dell'orologio che vengono usati molto spesso (es. cronografo...ecc).

La cassa si è rotta e il cinturino è staccato, cosa fare?

Il difetto più comune è la rottura della cosiddetta ”cerniera” cioè quando un pezzo della cassa si rompe in una della sporgenze dell'orologio che tiene il cinturino attraverso il perno. Non è necessaria una forza eccessiva per causare questo difetto, la plastica, cosi come tanti altri materiali ha due caratteristiche indesiderate; indurisce e diventa fragile, poi basta un po' di forza e il perno si stacca. La riparazione si può fare sistemando la rottura/crepa ma non è una riparazione affidabile e durevole. L'opzione più affidabile è la sostituzione della cassa.

Condensa, appannamento all’interno dell’orologio impermeabile.

Quello dell’umidità è un problema molto comune nei orologi impermeabili, soprattutto quando premi i pulsanti mentre la temperatura è molto alta, o l'umidità è molto alta, cosicché entri nell’orologio e appanni il vetro dello stesso. Come primo passo ti consigliamo di estrarre la corona nella sua posizione estrema e lasciare che l’orologio si asciughi fino a quando l’umidità non scompare. L’opzione migliore è di spedirci l’orologio per l’asciugatura e l’eventuale pulizia del vetro. La riparazione non è costosa, così potrete anche controllare che il movimento non si sia danneggiato a causa dell’umidità.

Gli orologi da 30 o 50 metri soffrono di più anche quando si sostituisce solo la batteria perché hanno la guarnizione più sottile rispetto agli orologio da 100 o 200 metri. Queste guarnizioni di gomma invecchiano più velocemente perché non sono adatte alle pressioni e temperature più elevate. In questo caso è necessaria la sostituzione della batteria e della guarnizione sotto il coperchio, inoltre dovreste cambiare anche la corona.

Il cinturino di pelle ha una vita molto breve, è davvero di buona qualità?

Può sembrare strano ma la durata del cinturino di pelle dipende da come viene usato. La pelle ha i suoi vantaggi ma anche gli svantaggi e noi ti aiuteremo a prolungare la vita del tuo cinturino. È importante evitare un suo costante, inoltre dovremmo lavarlo bene, con molta delicatezza e evitare il contatto con umidità e acqua calda. Può sembrarti strano avere un orologio impermeabile fino a 10 atm con un cinturino in pelle, ma devi prendere in considerazione come verrà usato l'orologio; come un accessorio di moda, oppure un orologio da cui ti aspetti dei risultati sportivi? in tal caso ti consigliamo di scegliere un cinturino di altro materiale. 

Sconsigliamo di tirare il cinturino né sottoporlo a cambi di temperatura rapidamente. Fate attenzione anche come lo mettete sul polso, questo è molto importante.

Perché il cinturino o il bracciale di caucciù/silicone si è scolorito? Come ottengo il colore originale?

Questo materiale si usa spesso per i braccialetti o i cinturini ma purtroppo col tempo può cambiare colore. La gomma è porosa e quindi basta utilizzare qualche crema, profumo o altri prodotti cosmetici e il colore può cambiare nei punti di contatto ma la causa più frequente è il sudore. Esistono diversi metodi per rimuovere lo sporco, ma tuttavia il processo molte volte è complicato e il risultato finale non è niente di gradito.  

Esistono alcuni metodi, come rimuovere lo sporco, tuttavia il processo è molto complicato e il risultato finale non è garantito.

Come prolungare la vita della plastica e della gomma?

Gli orologi con un cinturino di plastica o di gomma dovrebbero essere conservati durante la notte perché questi materiali sono particolarmente sensibili al sudore soprattutto nei mesi caldi. Per  una manutenzione, consigliamo di utilizzare olio di silicone, spruzzata direttamente sul cinturino, o in alternativa passare con un panno l’olio sul cinturino e attendere che l’olio sia asciutto e indossarlo, questo prolunga la vita dello stesso anche di un anno.


Profumi

Che cos'è il profumo, l'eau de toilette o la colonia?

  • Profumo (estratto): contiene una composizione profumata dal 15 al 30% in alcool concentrato (alcool).
  • Acqua profumata (Eau de Parfum, EdP) - contiene una composizione profumata dall'8 al 15% in circa l'85-90% di alcol. 
  • Eau de Toilette (EdT) - contiene dal 4 all'8% di composizione profumata in circa l'80% di alcol. 
  • Colonia (Eau de Cologne, EdC) - contiene dal 3 al 5% di composizione profumata in circa il 70% di alcol

Come scegliere il profumo giusto o un prodotto simile?

Soprattutto secondo i tuoi gusti. Quando scegli un profumo non basarti mai sul profumo già spruzzato in precedenza, ma annusalo appena spruzzato, perchè quello è il suo vero odore. Una volta spruzzato sul “bastoncino da test” aspettate alcuni minuti e poi annusate. Non scegliete mai di comprare un profumo che non sia sigillato e che ha avuto una esposizione all'aria.

È vero che lo stesso profumo ha un odore leggermente diverso su ogni persona? 

Sì è vero Ogni persona ha il suo odore specifico. Dipende dalle caratteristiche della sua pelle, dalla sua alimentazione e dalle sue abitudini di vita.Il profumo che ha un odore molto gradevole per una persona può avere un effetto leggermente diverso sulla pelle di un'altra persona. 

Cambia la fragranza del profumo se la persona mangia piccante? 

L’odore del profumo non cambia ma è il profumo della pelle che cambia perché c'è il processo metabolico del cibo mangiato. Questo processo è il motivo per cui la fragranza del profumo sembra diversa dal profumo stesso.

Il profumo può influenzare l'umore?

L'aroma ha un effetto immediato sull'equilibrio psicologico. Una fragranza piacevole può migliorare rapidamente l'umore, ma al contrario, una fragranza penetrante e molto intensa disturba e può causare alcuni problemi.

Esistono profumi erotici?

Fondamentalmente no, almeno non nel senso di afrodisiaco immediato. Ma se il profumo è usato dalla persona che ti attrae allora può avere questo effetto, se il profumo però è fruttato o floreale non ha questo effetto.

Ci sono regole su come usare il profumo? 

Sì. Il profumo non deve mai "disturbare" le persone circostanti. Nel caso dei profumi più che altrove, domina il principio che poco è meglio. Durante il giorno è preferibile utilizzare acque da toeletta più leggere o colonia. Il profumo stesso deve essere usato solo per occasioni speciali e feste. Si consiglia di scegliere le fragranze anche in relazione alla stagione. Per le calde giornate estive, vengono creati aromi floreali o di agrumi freschi. Nelle stagioni fredde utilizzeremo fragranze balsamiche e orientali più pesanti. Certo, questa non è un dogma, ma si consiglia di seguire una logica simile. 

Perché non si dovrebbero mischiare fragranze diverse? 

Ogni profumo è un insieme armonico, quando viene utilizzato un profumo e ne usiamo uno diverso e intenso, c'è spesso una disarmonia che può dare un'impressione spiacevole nel suo complesso, portando a volte anche a un effetto contrario rispetto a quello desiderato, iniziando a puzzare. 

Come dovresti usare il profumo?

Molto dipende da quanto è forte e concentrato il profumo che andiamo ad applicare sulla pelle. Le zone in genere dove è consigliato applicare il profumo sono i luoghi in cui la maggior parte dei capillari sanguigni si trovano sotto la pelle, cioè al gomito, ma anche al ginocchio dove la pelle è la più calda e dove il profumo si sviluppa completamente. 

Consigliamo di applicare il profumo sugli indumenti di materiale naturale e pellicce, ma non è consigliabile applicarlo, ad esempio, ad abbigliamento bianco e leggeri, in particolare non alla seta naturale.

 

È scaduto il mio profumo? 

Se conservate il vostro profumo in luoghi non esposti al sole o a temperature superiori a 20 gradi il vostro profumo può durare anche diversi anni. I nuovi profumi però hanno un sistema di pittogrammi che mostrano se il prodotto non è scaduto. La durata di un profumo varia a seconda dell’aroma, può variare dai 12 ai 36 mesi, se non lasciate il vostro profumo aperto, può durare anche diversi anni. Se il profumo che cambia colore, e fa effetti particolari nel liquido è sicuramente scaduto. Inoltre se il profumo risulta acido o resinoso, segnala che il profumo ha superato la sua shelf life.

Che cos'è un tester? 

Il tester non è nella scatola, si trova in una scatola stampata grigio-bianca o marrone. Alcuni tester non hanno un tappo flacone. Il profumo originale è conservato in una confezione commerciale colorata, che di solito viene fornita con una pellicola trasparente. Il grande vantaggio del tester è che il prezzo è sempre inferiore al prezzo dello stesso profumo comunemente venduto. Il tester è adatto principalmente per i clienti che acquistano fragranze per uso personale, non ha una scatola, ma ha un prezzo più economico. Il contenuto della bottiglia di profumo del tester è identico all'originale.


Brasty festeggia e dona regali! Ritira qui il tuo regalo.

Brasty festeggia e dona regali! Ritira qui il tuo regalo.

Cerco...
Cerco...
up