Capelli tinti: come mantenerli belli il più a lungo possibile?

Capelli tinti: come mantenerli belli il più a lungo possibile?

Forse sarai stupito, ma il processo di tintura dei capelli non dovrebbe iniziare nel momento in qui ti siedi sulla poltrona da parrucchiere (dall’applicazione di una scatola di una "scatola" ) e finire circa 2 ore dopo. Puoi influenzare la stabilità, la durata e l'intensità del colore non solo con il tuo comportamento pochi giorni prima della colorazione, ma anche dalla successiva cura dei tuoi capelli. Scopri come avere capelli belli, sani e lucidi il più a lungo possibile!

Evita gli errori prima di tingere i capelli

Almeno una settimana prima di applicare la tinta non usare il balsamo, la maschera per capelli e altri trattamenti per capelli. Quelli come è noto, chiudono la superficie di ciascun capello per proteggerlo dagli effetti dannosi circostanti (calore, secchezza, radiazione UV, ecc.). Ma l’obiettivo della tintura è di colorare i capelli fino alla fibra capillare, non solo in superficie. Pertanto, salta qualche giorno prima della colorazione tutti questi prodotti per lisciare e guarire i capelli. La ricompensa sarà un colore molto più intenso.

Un altro consigio è di stringere i denti e lasciare i capelli qualche giorno sporchi. La tinta secca i capelli, quindi è meglio applicarla su capelli non lavati per almeno 2 giorni, in modo da non danneggiarli inutilmente. Inoltre, più i capelli sono grassi durante la tintura, migliore e più intenso sarà il nuovo colore. Allo stesso tempo, uno strato leggermente oleoso sul cuoio capelluto lo proteggerà dall'irritazione. Quindi, perdonati eccezionalmente un aspetto leggermente trascurato, ha un certo motivo.

Quali suggerimenti vanno seguiti?  

  • Non lavarti la testa subito il giorno successivo. Anche se sei abituata a lavarti i capelli ogni giorno, non farlo dopo la tintura. Per far sì che il pigmento appena applicatosi ,,assorbisca" nella fibra capillare dei capelli, è necessario dargli più tempo. E’ vero che più tardi ti lavi i capelli dopo la tintura, meglio è (ovviamente non stiamo parlando di lavare l'emulsione colorante stessa, a sto punto segui esattamente le istruzioni).
  • Usa solo cosmetici per capelli colorati. I capelli con un "nuovo" colore richiedono cure particolarmente speciali. Che tu lo voglia o no, questo processo è innaturale per loro e senza dubbio li aggrava. Pertanto, se vuoi avere capelli sani che mantengano il loro bel colore e la loro lucentezza a lungo, usa solo cosmetici per capelli di alta di alta qualità studiati per i capelli colorati. Prima li nutre e li rinforza dall'interno, e dopo chiude i pori sulla superficie di ogni capello, impedendo un rapido lavaggio del colore. Queste cure per capelli sono particolarmente adatte per tonalità davvero distintive come il rosso, il "biondo dorato" o il marrone castagno.

Le bionde platino e le donne con i capelli grigi alla moda hanno obiettivi leggermente diversi. Al contrario, cercano di combattere con qualsiasi colore che risulti troppo intenso (in particolare hanno paura del giallo). Se fai parte di questo gruppo, concentrati su speciali cosmetici per capelli grigi, di solito li puoi trovare con l'etichetta Argento. Il tipico rappresentante è il cosiddetto shampoo viola.

  • Utilizza prodotti privi di solfati e siliconi. I solfati (abbreviati in SLS) fanno schiumare bene lo shampoo, ma agisce come un veleno sui capelli colorati perché letteralmente si nutre del loro colore. I siliconi,hanno invece la sgradevole peculiarità di soffocare i capelli. Questi impercettibili predoni si accumulano sempre più sui capelli (perché non li laverai mai completamente) e creano una copertura stretta e impermeabile su ogni capello attraverso a quale nessun migliore prodotto per capelli penetra.
  • Non lavare i capelli ogni giorno. Questo li danneggia per diversi motivi. Innanzitutto, i capelli funzionano in modo intuitivo come il resto del corpo. Se mangi frequentemente (ma in porzioni più piccole e sane), il tuo corpo perderà la paura della fame e non avrà bisogno di "conservare le scorte per dopo" - quindi non ingrasserai. Allo stesso modo, se ti impari a non lavare i capelli ogni giorno, smetteranno di ungersi così rapidamente. Sapranno semplicemente che devono rimanere belli per alcuni giorni, quindi le loro ghiandole sebacee ridurranno la loro attività. Come seconda regola vale che anche il cloro contenuto nell'acqua del rubinetto danneggia fino a un certo punto  (il colore) i capelli. Se veramente senti la necessità di lavare i capelli il giorno seguente, prova a ingannarli con uno shampoo secco. Oggi è una parte comune della cura dei capelli delle donne e la loro offerta è davvero varia. Se non sei disposta a investire in uno shampoo secco raccomandato dai parrucchieri, bene e poco costoso, funziona lo shampoo secco Alpa o un po più caro ma elegante shapoo secco Batiste (spray). Se hai paura che la "polvere bianca miracolosa" sia visibile sui tuoi capelli, scegli il tipo direttamente creato per capelli neri, castani o biondi.
  • Attenzione alle alte temperature. Quelle non prosperano a nessun tipo di capelli, soprattutto non a quelli tinti. Dunque, pensa a questo consiglio non solo sotto la doccia (dove mentre ti lavi i capelli abassa la temperatura dell'acqua), ma anche prima di usare il fón, la piastra o il arricciacapelli. Per queste procedure di abbelimento utilizza sempre un prodotto di protezione anti-calore.

Ottimi consigli alla fine

Se è trascorso già un certo tempo dall'ultima tintura, ma comunque è ancora troppo presto per applicare sui tuoi capelli una nuova tinta... Ti aiuterà lo spray creato appositamente per nascondere la ricrescita! Puoi ottenerlo in diverse tonalità di biondo, marrone e nero, perfetto per la maggior parte delle donne. Tornerà utile per almeno una settimana o due.

 

SPEDIZIONE GRATUITA SU PIÙ DI 2700 PRODOTTI! QUI

SPEDIZIONE GRATUITA SU PIÙ DI 2700 PRODOTTI! QUI

Cerco...
Cerco...
up