Come prendersi cura della pelle irritata e sensibile

Come prendersi cura della pelle irritata e sensibile

Spesso possiamo incontrare il termine pelle sensibile non solo sulla confezione di prodotti, ma anche nella conversazione quotidiana. Molti di noi hanno esperienza con la pelle sensibile, che si tratti di varie reazioni allergiche, arrossamenti, aree troppo secche ecc. Tutto ciò può tormentarci molto. Come affrontare la pelle sensibile? Cosa le aiuterà e cosa la danneggerà?

Sei sicuramente felice che siamo finalmente passati da un lungo inverno alla primavera. Con essa arriva il momento perfetto per migliorare la tua routine di cura della pelle. Dopo mesi trascorsi a temperature gelide, che abbiamo alternato con l''aria calda delle stanze, la pelle ha bisogno di essere un po coccolata. E questo, ovviamente, vale anche per la pelle sensibile. Dalle le migliori cure e lascia che risplenda di salute!

Hai la pelle sensibile?

È stato riferito che oltre il 60% delle persone che frequentano la dermatologia descrive la propria pelle come sensibile. Tuttavia, è relativamente difficile definire con precisione questo tipo di pelle. A differenza di altri tipi di pelle, che determiniamo facilmente - grassa, secca, mista... con la pelle sensibile può essere un po 'più complicata. Gli attributi della pelle sensibile includono molti problemi diversi come arrossamento, secchezza, irregolarità, prurito o eruzioni cutanee frequenti.

Se sospetti che questo problema ha la tua pelle, pensa a come reagisce la pelle in determinate situazioni o dopo aver utilizzato una varietà di prodotti. Se dopo l'uso di prodotti con profumi, alcol o sapone inizia la pelle a prudere o iniziano a formarsi macchie o arrossamenti, potrebbe essere correlato ad allergie o ai prodotti inappropriati. La pelle sensibile si manifesta anche con una forte reazione al sole o all'umidità.

Quali sono le cause della pelle sensibile?

Oltre ai cosmetici e alle allergie, la colpa può essere anche di predisposizioni genetiche - malattie come la rosacea o l'eczema. Non dobbiamo dimenticare che la pelle si sviluppa con l'età, quindi è possibile che durante la vita compaiano allergie e sensibilità. Qundi non essere sorpresa se si forma sulla tua pelle un'allergia alla crema che usi da 5 anni. Inoltre, non si sa mai quando il produttore ha cambiato la composizione. Potrebbe aggiungere un ingrediente che non fa bene alla tua pelle.

Le donne mlto spesso soffrono di pelle sensibile intorno agli occhi. Tuttavia, potrebbe non essere correlato a una crema per gli occhi inadatta. Dobbiamo renderci conto che durante il giorno tocchiamo ogni sorta di cose, e quindi abbiamo vari allergeni sulle nostre dita - smalto per unghie, tocchiamo gioielli fatti di oro e nichel, che possono essere irritanti, e poi ci sfreghiamo gli occhi. Poiché la pelle intorno a loro è morbida e sottile, la reazione può avvenire in questi posti. Naturalmente, non solo la pelle del viso, ma anche la pelle di tutto il corpo può essere sensibile. Ciò può essere causato, ad esempio, da detersivi inadeguati o dal materiale con cui sono cuciti i vestiti.

citliva-pokozka-kremy8 consigli per prendersi cura della pelle sensibile e irritata

Soffri di pelle sensibile e irritata e vuoi finalmente darle una routine che la renda più sana e più bella? Non devi iniziare solo a primavera, ma in qualsiasi momento. Abbiamo 8 consigli per te su come prenderti cura della pelle sensibile del viso e del corpo.

1. Usa acqua micellare o latte detergente

Se ti tormenta la pelle sensibile, dovresti stare lontano da detergenti schiumogeni e gel detergenti aggressivi, che possono seccare e irritare la pelle. Invece, prendi l'acqua micellare o una lozione delicata. Entrambi i prodotti possono detergere magnificamente la pelle e rimuovere il trucco senza irritarla inutilmente. L'acqua micellare contiene minuscole molecole di olio, che rimuove meravigliosamente sporco, grasso e trucco. Puoi scegliere un prodotto per pelli sensibili, che idrata e lenisce magnificamente la pelle. Fai attenzione che il prodotto scelto non contenga sapone o alcol.

E' molto semplice basta usare l'acqua micellare o il latte. Puoi applicare solo una piccola quantità su un batuffolo di cotone e pulire il viso. Né l'acqua micellare né il latte richiedono risciacquo con acqua, quindi puoi portarli con te in palestra o in viaggio e usarli ogni volta che ne hai bisogno.

Suggerimento sui cosmetici

Per pulire la pelle sensibile, puoi utilizzare la linea cosmetica Bioderma Sensibio, che previene tensioni, pruriti o arrossamenti della pelle. La gamma comprende Acqua micellare Bioderma Sensibio H2O o Bioderma Sensibio DS + gel detergente delicato. Se la tua pelle ha problemi con l'eczema atopico, puoi provare i prodotti speciali di Uriage, come il gel detergente nutriente Uriage Xémose o il latte spray curativo Uriage Xémose SOS.

Uriage Xémose Lipid Replenishing Anti Irritation Cream emulsione calmante per la pelle secca o atopica 400 ml 17.97 
Uriage Xémose Soothing Eye Contour Care emulsione calmante per il contorno degli occhi 15 ml 11.13 
Uriage Xémose Gentle Cleansing Syndet gel detergente nutriente per la pelle secca o atopica 500 ml 14.83 
Bioderma Sensibio H2O Make-up Removing Micelle Solution acqua micellare struccante per pelle sensibile 500 ml 8.88 
Bioderma Sensibio AR Anti-Redness Care crema per il viso contro arrossamento 40 ml 11.68 
Bioderma Sensibio Lait Cleanising Milk latte detergente per pelle sensibile 250 ml 10.55 

2. Non dimenticare mai alla crema

Sebbene possa sembrare che la stratificazione di altri prodotti possa danneggiare la pelle sensibile, non dovresti mai dimenticare la crema e l'idratazione. Se non utilizzi la crema, la tua pelle potrebbe diventare pruriginosa e anche iniziare a produrre sebo in eccesso. È paradossale che la pelle secca e sensibile sia danneggiata dall'acqua, che idrata il corpo. Prova a scegliere creme per pelli sensibili che siano ipoallergeniche e non ti causeranno irritazioni. Sono adatte formulazioni contenenti umettanti come dimeticone, glicerina o vaselina. La stragrande maggioranza delle persone tollera bene questi ingredienti. Applica la crema mattina e sera per donare regolarità alla pelle, fornirle sufficienti sostanze nutritive e ridurre la formazione delle rughe.

Suggerimento: Non sei sicuro di come reagirà la tua pelle al nuovo prodotto? Esegui prima il test. Applica il prodotto all'interno del braccio e lasciare asciugare la zona per 72 ore. Alcuni allergeni potrebbero non manifestarsi subito, ma dopo un po' di giorni. Se la tua pelle non è arrossata o irritata, sai di aver fatto una buona scelta. Fai attenzione alla profumazione, che può essere un fattore scatenante comune per le allergie.

Suggerimento sui cosmetici

Per le pelli sensibili, scegli creme di marchi collaudati, su cui puoi fare affidamento non solo per una quantità sufficiente di ricerche, ma anche per una valutazione positiva degli utenti. Prova, ad esempio, l'emulsione lenitiva anti-rossore La Roche-Posay Rosaliac o una crema idratante, lenitiva per il contorno occhi Dr. Hauschka Eye Balm.

Uriage D.S. Regulating Foaming Gel emulsione calmante per viso, corpo e capelli 150 ml 9.67 
Bioderma Hydrabio Brume spray per il viso idratante per pelle sensibile 300 ml 6.29 
Uriage Roséliane Anti-Redness Dermo-Cleansing Fluid balsamo detergente per pelle molto sensibile 250 ml 8.88 

citliva-pokozka3. Prova le maschere per il viso

A volte la tua pelle sensibile ha bisogno di un po 'più di nutrimento oltre alla normale pulizia e idratazione, quindi includi nella tua routine una maschera per il viso. Scegli maschere lenitive con una composizione delicata che illumina il tuo viso e rimuove tutto lo sporco, la polvere e il grasso e usa la maschera una o due volte a settimana. Tuttavia, tieni presente che più prodotti usi, maggiore è la possibilità di reazioni allergiche e irritazioni della pelle. Scegli pochi prodotti, ma di alta qualità e delicati.

Suggerimento sui cosmetici

Possiamo consigliarti una maschera nutriente per lenire la pelle del Dr. Hauschka Sooting Mask, che idrata e rigenera perfettamente la pelle. Può levigare le cicatrici da acne e rilassare la pelle. È perfetta anche per pelli problematiche o con tendenza acneica, perché non ostruisce i pori.

4. Sole con moderazione

È chiaro che dopo i mesi di grigio inverno, quando ti nascondevi sotto strati di cappelli e sciarpe, vuoi passare il tempo a crogiolarti al sole e attingere energia. Ma sicuramente sai che i raggi del sole possono bruciarti facilmente, anche quelli primaverili, che non sembrano così forti. Inoltre, se sei infastidito dalla pelle sensibile, il sole può essere molto dannoso. Non devi evitare i raggi se tratti il ​​tuo corpo con la crema solare. Ma è meglio non esagerare con l'abbronzatura e lasciare che la pelle si abitui gradualmente al sole. Inoltre, i raggi del sole possono contribuire in modo significativo all'invecchiamento della pelle, quindi non bisogna omettere la crema per la pelle contenente SPF in nessuna circostanza, anche in inverno o quando il sole è nascosto dietro le nuvole. Nell'età avanzata vedrai che questa cura ne valerà la pena!

Clarins Sun Care Water Mist SPF50 fluido idratante e protettivo nel spray 150 ml 17.22 
Bioderma Cicabio Creme Soothing Repairing Care SPF 50+ emulsione calmante contro l'irritazione della pelle 30 ml 10.29 
La Roche-Posay ANTHELIOS XL Comfort Lotion SPF 50+ lozione solare per pelle sensibile 250 ml 23.15 

5. Fare la doccia in acqua tiepida

La maggior parte di noi ama una doccia calda e ci piace concedercela, soprattutto nei mesi freddi. Purtroppo l'acqua calda può irritare molto la pelle secca e sensibile. A causa della temperatura elevata, rimuove gli oli essenziali naturali dalla pelle, che la idratano e la proteggono. La prossima volta che salti nella vasca, abbassa la temperatura dell'acqua e risciacqua con un flusso tiepido. E quanto riguarda i detersivi, dovresti scegliere gel doccia delicati o creme prive di profumo.

Suggerimento sui cosmetici

Concediti un bagno rilassante con Clarins Tonic Bath & Shower Concentrate, che, grazie agli oli essenziali, dona idratazione alla pelle senza irritarla.

6. La sauna non è tua amica

Se soffri di pelle sensibile, non esporre il tuo corpo a frequenti sbalzi di temperatura. Sfortunatamente, questo include anche la sauna, che non ti gioverà. Sebbene la sauna abbia un effetto benefico sul rafforzamento del cuore e del sistema circolatorio, purtroppo non è adatta alle persone con pelle sensibile.

zelenina-pokozka7. Dieta per pelli sensibili

Probabilmente non ti sorprenderà sapere che ciò che mangi ha anche un grande effetto sulla condizione della tua pelle. Se mangi in modo inappropriato, il tuo corpo lo restituirà con interesse. Quindi tieni presente che la tua dieta è equilibrata, varia e contiene abbastanza minerali e vitamine necessari.

La dieta ha davvero un enorme impatto sull'aspetto della tua pelle. Se soffri di allergie e la tua pelle è sensibile, usa cibi appropriati per lenire la pelle, non per irritarla. Evita gli zuccheri e i cibi piccanti che irritano la pelle. Allora cosa concedersi? Scegli cibi contenenti zinco, vitamina C, A, B6 e B12. La vitamina C si trova negli agrumi, nei broccoli, nelle fragole o nel kiwi. La vitamina A puoi concederti nel pesce, nel formaggio feta, nel cheddar, nelle patate dolci, nell'anguria o nelle uova. B12 e B6 contengono latticini, carne, legumi, soia o patate.

8. Concentrati sul detersivo in polvere e sull'ammorbidente

Se hai la pelle irritata e pruriginosa, la colpa potrebbe essere anche del tuo detersivo o l'ammorbidente. La prfumazione è tra gli ingredienti più rischiosi di qualsiasi prodotto che venga a contatto con la pelle. Inoltre, possono essere problematici i coloranti, conservanti o altri prodotti chimici. In caso di risciacquo insufficiente, sul tessuto possono rimanere degli agenti residui, che poi sfregano contro la pelle. Se sospetti che i detersivi in ​​polvere e gli ammorbidenti possano essere la base dei tuoi problemi, dovresti cercare quelli naturali, che sono anche ecologici.

Cerco...
Cerco...
up