Come rigenerare i capelli in modo naturale?

Come rigenerare i capelli in modo naturale?

Patrizio Gerardi | 5. 4. 2020

I capelli sono un ornamento di ogni donna, ma spesso non li trattiamo come dovremmo. Li tingiamo, li stilizziamo e li pettiniamo in varie (anche mostruose) acconciature che richiedono molta lacca per mantenere la loro forma  per tutto il tempo di chi li indossa. In questo articolo troverai alcuni ottimi consigli sulla rigenerazione naturale dei capelli.

L'uso frequente di vari preparati, in particolare quelli che, per la loro composizione, non sono molto delicati sulla composizione dei capelli, possono portare a perdita di qualità, fragilità e indebolimento generale. Tutti i prodotti utilizzati sono quindi influenzati dalla qualità del cuoio capelluto, che può seccarsi e causare una caduta dei capelli più frequente.

Capelli sani e danneggiati

I capelli sani si caratterizzano per la loro lucentezza, l'elasticità con una pelle ben perfusa senza forfora. Trattare i capelli sani è semplice: lo shampoo normale più comunemente usato per capelli normali integrato con un balsamo per facilitare la pettinatura. Tali capelli sono naturalmente rigenerati attraverso la propria produzione di nutrienti.

I capelli danneggiati sono generalmente poco elastici (tendenti) e perdono lucentezza. L'indebolimento della fibra capillare è causato da un carico eccessivo e da un'alimentazione insufficiente, che si manifestano principalmente nella distruzione della loro struttura e nella conseguente sfilacciatura e rottura. Il cuoio capelluto dei capelli danneggiati tende ad essere secco, con forfora e generalmente a disagio. L'essiccazione porta spesso al prurito. L'aspetto dei capelli danneggiati è opaco. Tali capelli richiedono cure particolari per ripristinare la loro qualità originale.

Rigenerazione dei capelli 

Esistono diversi modi per rigenerare i capelli danneggiati. Il primo passo è sempre quello di cambiare la dieta: la nutrizione dei capelli inizia dalle condizioni generali del corpo. Se manca i nutrienti necessari, questo aspetto influisce non solo sulla copertura dei capelli, ma anche sull'aspetto generale della pelle e sulla salute. I capelli beneficiano principalmente di legumi e noci, contenenti le vitamine necessarie e pesce, fonti degli acidi grassi omega 3 necessari per dare lucentezza ai capelli.

Oltre a una dieta corretta, la rigenerazione può essere ottenuta con due procedure a seconda del grado di impatto e danno, vale a dire: 

  • rigenerazione superficiale: di solito i bagni alle erbe vengono utilizzati per sciacquare i capelli per ottenere la nutrizione originale,
  • rigenerazione profonda - sotto forma di maschera o impacco. La rigenerazione profonda è progettata per capelli gravemente danneggiati.

Per entrambi i tipi di processi di rigenerazione è consigliabile utilizzare miscele di erbe direttamente miscelate, che corrispondono ai parametri di capelli e cuoio capelluto, o cosmetici naturali di qualità.

Rigenerazione superficiale e profonda dei capelli

La maggior parte dei prodotti per la rigenerazione dei capelli e del cuoio capelluto sono realizzati su base naturale, poiché devono essere molto delicati e non caricarli inutilmente. Per un periodo di rigenerazione che può durare diverse settimane, a seconda della gravità del danno, è meglio non utilizzare normali prodotti per la cura dei capelli e alternare i prodotti di rigenerazione superficiale e profonda secondo regole specifiche.

Gli shampoo con estratti di erbe sono destinati alla rigenerazione superficiale. Gli shampoo reidratano le fibre dei capelli e forniscono loro la nutrizione necessaria. Se i tuoi capelli sono deboli, è possibile utilizzare shampoo per il lavaggio quotidiano, che leniscono il cuoio capelluto e danno ai capelli una protezione superficiale originale. 

La rigenerazione profonda viene eseguita da maschere e impacchi che vengono applicati con minore frequenza. La fibra capillare idrata in profondità e aiuta a proteggerla da influenze esterne, in particolare il tempo, la luce solare e l'aria inquinata. Oltre alle maschere rigeneranti, possono essere utilizzati altri preparati come tonico, siero o cura dei capelli. L'applicazione richiede un massaggio completo nei capelli e nel cuoio capelluto. I preparati sono quindi autorizzati ad agire per un determinato periodo di tempo e quindi delicatamente lavati secondo le istruzioni del produttore. 

Per la rigenerazione dei capelli è molto attenta la cura, che deve essere seguita da procedure di mantenimento che prevengano ulteriori danni alle fibre dei capelli.

Brasty festeggia e dona regali! Ritira qui il tuo regalo.

Brasty festeggia e dona regali! Ritira qui il tuo regalo.

Cerco...
Cerco...
up