Come scegliere la giusta tonalità di rossetto

Come scegliere la giusta tonalità di rossetto

Immagina di vagare per i corridoi dei negozi e guardare diversi colori e tipi di rossetti. Così tanto vorresti finalmente trovarne uno che ti si adatti perfettamente. Che sia notevole, con cui sarai ben visibile, o più delicato, che sottolineerà perfettamente la tua bellezza femminile. Ma i produttori offrono così tante tonalità, consistenze e composizioni diverse che l'acquisto di rossetto da un'allegra distrazione si trasforma in una missione impegnativa.

Ma niente paura, c'è una soluzione per facilitare la scelta del rossetto adatto. In effetti, devi conoscere alcune regole di base, che ti spiegheremo nell'articolo di oggi. Alla fine, vedrai di persona che scegliere il rossetto giusto è in realtà abbastanza facile.


Determina correttamente il sottotono della tua pelle

La cosa più importante che devi fare è identificare correttamente il sottotono della tua pelle. Questo, tra le altre cose, faciliterà non solo la scelta del rossetto, ma anche la giusta tonalità di fondotinta o primer. La maggior parte delle persone rientra in una delle due categorie principali: calda o fredda. Quelli con sfumature fredde hanno la pelle più chiara, quelli con sfumature calde tendono ad avere un tono della pelle dorato o olivastro. Se hai difficoltà a determinare il tuo tipo, è possibile che tu faccia parte di un gruppo con un sottotono neutro.

Quando riesci a determinare il tuo sottotono, sarà per te molto più facile trovare un rossetto che ti stia perfettamente. Perché ad essere onesti, molte tonalità ti staranno bene - ecco perché si accumulano sul tuo tavolo cosmetico rossetti di tonalità simili. Ma poi ci sarà un rossetto e tu saprai che è semplicemente quello giusto.

Come scoprire il tono della tua pelle?

Che tu sia estremamente pallido o hai la pelle molto scura, i suoi sottotoni ricadranno sempre in tre categorie fondamentali:

  • Freddi - toni blu, rossi o rosa
  • Caldi - toni d'oro, pesca, arancioni o gialli
  • Neutro - una miscela di entrambi

E se hai problemi a determinare il tuo sottotono? In questo caso, ti aiuteranno vari indizi:

Sottotono freddo

Hai questo sottotono se la tua pelle è leggermente rosata o bluastra. Quando prendi il sole, di solito ti scotti prima di poterti abbronzare. Le vene sul polso sembrano blu e generalmente ti donano piuttosto i gioielli in argento anziché in oro.

I migliori rossetti per questo tipo di pelle sono quelli con tonalità blu, grigie o viola. Ma attenzione, non intendiamo che devi truccare le tue labbra di blu o viola, anche se sembrerebbe sicuramente interessante, ad esempio ad un concerto metal. Ma se stai per scegliere il rossetto rosso, dai un'occhiata alle sfumature con un tono blu-rossa, come il rosso ciliegia, anziché quelle che hanno un colore più sull'arancione. Puoi provare tutte le tonalità di bacche scure, come mirtilli rossi, lamponi, more o tonalità di prugne scure.

Suggerimento: rossetto Makeup Revolution Renaissance Lipstick Cliche, rossetto Shiseido Lacquerink Lipshine 308 Patent Plum

Sottotono neutro

Sulla tua pelle si mescola una miscela di sfumature rosa e gialle. Ti donano i gioielli sia d'oro che d'argento. Grazie a questo, puoi permetterti tutti i tipi di diverse tonalità di rossetti. Se hai la pelle chiara, non aver paura di optare per i rossetti rosa. Le proprietarie di pelle medio-scura possono provare tonalità viole e sulla pelle più scura saranno perfette le tonalità di colore bacche - more e ribes.

Suggerimento: rossetto Maybelline SuperStay Matte Ink Liquid Lipstick - 20 Pioneer, rossetto Armani Lipstick (Giorgio Armani) Lip Maestro Liquid Lipstick 500

Sottotono caldo

La tua pelle appartiene a questo gruppo se hai una tonalità gialla, dorata o olivastra sulla tua pelle. Ti aiuteranno a distinguerlo anche le tue vene sul polso, che sono verdastre anziché blu. Ti abbronzi facilmente e raramente ti scotti. I gioielli d'oro ti stanno più bene dell'argento.

I migliori rossetti per sfumature calde sono i rossetti in tonalità calde. Ciò significa che dovresti scegliere il rosso mattone, il rosso corallo, il marrone terracotta o anche il rosso fuoco o l'arancione. Se ne hai voglia, puoi anche provare i rossetti nel colore del rame o dell'oro, che sono molto evidenti e insoliti.

Suggerimento: rossetto Shiseido VisionAiry Gel Lipstick 218 Volcanic, rossetto Shiseido Modern Matte Powder Lipstick 528 Torch Song

Ora ti abbiamo spiegato le regole di base che possono aiutarti nella tua strada verso la migliore tonalità di rossetto. Ma cosa succede se vuoi scegliere un rossetto in una tonalità nude o in una tonalità evidente? Come procedere in questo caso? Abbiamo alcuni suggerimenti per te.

Come scegliere un rossetto nude

Le tonalità nude dei rossetti sono molto popolari e ci si può aspettare che non scompariranno mai. Poiché il cosiddetto trucco nudo è adatto per ogni occasione, sembra molto naturale e attraente. Inoltre, è un must se vuoi mettere in risalto i tuoi occhi. Nel mondo del trucco, se non vuoi sembrare una bambola dipinta, scegli sempre labbra o occhi a cui applichi un trucco distintivo. Mai entrambi.

Trovare una tonalità adatta di rossetto nude può essere abbastanza difficile, perché il suo tono o ravviverà magnificamente il tuo colore naturale delle labbra o, al contrario, avrà un aspetto molto brutto. In questo caso, non c'è via di mezzo. Il termine nude non deve necessariamente rappresentare il colore della tua pelle. Si tratta più di trovare un rossetto che corrisponda al colore delle tue labbra. L'idea principale e l'essenza di questi rossetti è enfatizzare la tua tonalità con un tono che sembra naturale.

Segui questi suggerimenti quando scegli un rossetto nude:

Un buon punto di partenza per la tua tonalità nude è trovare un tono che corrisponda o sia leggermente più scuro del colore dell'interno delle tue labbra.

Un'alternativa interessante ai rossetti nude sono i balsami tonici e i lucidalabbra, che danno alle tue labbra un po' di colore che metterà in risalto la tua tonalità naturale.

Dermacol Pretty Matte Lipstick N. 02 rossetto per effetto opaco 4,5 g 7.04 
Armani (Giorgio Armani) Ecstasy Lacquer Excess Lipcolor Shine 202 rossetto liquido lunga tenuta 6 ml 27.93 
Shiseido Modern Matte Powder Lipstick 504 Thigh High rossetto per effetto opaco 4 g 18.85 

Come scegliere un rossetto brillante

Se, invece, vuoi che le tue labbra attirino l'attenzione, prova un rossetto che illumini le tue labbra. Colori vivaci come il rosa, l'arancione e il rosso illumineranno magnificamente il tuo viso e cambieranno il tuo aspetto.

Se sei nuovo in questo campo e stai per acquistare un rossetto brillante, puoi seguire questi suggerimenti:

Quando scegli il lucidalabbra o il rossetto lucido, sembrerai molto fresca e giovane. Il rossetto satinato o crema ha un aspetto classico di una signora di livello. Se scegli un rossetto opaco, avvrai l'impressione di una forte personalità e di un esperto di tendenze della moda. Le labbra opache sono attualmente molto di tendenza.

Per quanto riguarda il colore, scegli in base alle tue preferenze. I toni più freddi danno un'impressione più chiara e pronunciata, mentre i toni caldi sono più naturali e delicati.

Ricorda che più il colore del rossetto è naturale e meno stravagante, più versatile sarà il risultato nel suo utilizzo.

Clarins Joli Rouge Velvet 754V Deep Red rossetto nutriente con un effetto opaco 3,5 g 20.39 
Dermacol Pretty Matte Lipstick N. 14 rossetto per effetto opaco 4,5 g 7.01 
Makeup Revolution Renaissance Lipstick Restore rossetto 3,5 g 5.42 

Regole generali e consigli per indossare il rossetto

Ricorda che è sempre importante avere labbra sane e morbide. Anche il miglior rossetto starà male sulle labbra secche e squamose.

Se vuoi, usa una matita per contouring. Grazie ad essa, creerai la forma delle tue labbra secondo le tue preferenze e può essere molto utile. Tuttavia, il suo colore deve essere dello stesso colore o di una tonalità più chiara del tuo rossetto. Sebbene varie tendenze della moda del passato stiano ritornando, le labbra incorniciata scura sono fortunatamente rimaste sepolte nel profondo della storia degli anni '90.

Pensa sempre alle condizioni della tua pelle. Le donne con una pelle bella o almeno un buon fondotinta possono permettersi un rossetto evidente. Se hai la pelle problematica, i colori evidenti metteranno ancora di più questo problema in risalto.

Assicurati che il rossetto non si strofini contro i denti. Certamente non vuoi un faux pas del genere.

Cerco...
Cerco...
up