Disintossicazione primaverile

Disintossicazione primaverile

Lorenzo Battisti | 12. 3. 2018

L'inizio della primavera rappresenta un momento ideale per la pulizia dell'organismo. Dopo l'inverno, il corpo è letteralmente intasato dai grassi (con cui si è naturalmente avvolto per prevenire il congelamento) anche da varie tossine. La ridotta attività fisica e la mancanza di aria fresca contribuiscono a questa sfavorevole condizione... Concediti una disintossicazione primaverile indolore, dopo la quale ti sentirai letteralmente come se fossi rinato.

Il corpo umano è un meccanismo straordinario. Prima inizieremo a prenderci cura di lui, più a lungo ci servirà... Questo è semplicemente un dato di fatto. Pertanto, la disintossicazione dovrebbe diventare parte dell'igiene personale. Proprio come facciamo regolarmente la doccia, ci laviamo i capelli, ci laviamo i denti e ci puliamo le unghie, dovremmo imparare idealmente due volte l'anno (primavera e autunno) a purificare il corpo da tutto ciò che è dannoso. 

In una certa misura, la disintossicazione si verifica nel nostro corpo naturalmente e continuamente. Ma peggiore stile di vita abbiamo, peggio il programma funziona in noi. Hai bruciore di stomaco? Hai problemi digestivi? Ti senti stanco dopo il fine settimana e non ti piace niente? Forse il tuo corpo ti sta dicendo che ha bisogno di un riavvio...

La disintossicazione periodica del corpo nasce con la medicina tradizionale cinese, che l'umanità, con grande ammirazione, utilizza da migliaia di anni. Ma solo da alcuni decenni, ci siamo concentrati su questa cura medica ... Inquinanti dell'aria, dall'acqua e dal suolo, dallo stress, dalla mancanza di sonno, dall'alimentazione non salutare e uno stile di vita sedentario. Tutto ciò riempie il nostro corpo di tossine che danneggiandolo dall'interno.

Che cos'è la disintossicazione?

Disintossicazione significa ,,rimozione delle tossine". Nel nostro contesto in particolare: la rimozione di sostanze tossiche accumulate nel nostro corpo in un certo lasso di tempo (è già sufficiente metà anno). Ciò si ottiene, in modo naturale, modificando, almeno temporaneamente, il proprio regime alimentare, ciò richiede: l'aumento del consumo di sostanze sane e l'eliminazione totale di sostanze nocive (che causano l'iperacidità dell'organismo). Allo stesso tempo, è necessario includere alcuni alimenti assolutamente disintossicanti che efficacemente ci liberano di tutto ciò che danneggia il nostro corpo dall'interno. 

  • COSA MANGIARE / BERE: tutta la frutta e la verdura fresca (limoni, arance, frutti di bosco, mele, peperoni rossi, pomodori, spinaci, zucca, carote, cavoli, barbabietole, cetrioli, broccoli, lattuga, semi di sesamo), molta acqua

+ DISINTOSSICAZIONE NATURALE MIRACOLI: ortiche, denti di leone, menta, cardo mariano, timo, piantaggine, liquirizia, camomilla, lavanda, melissa, olivello spinoso, orzo verde 

  • COSA NON MANGIARE / NON BERE: carne, zuccheri (negli alimenti o nelle bevande), grassi (salsicce, burro, ...), sale (ridurne solo l'assunzione, non ometterlo completamente), pane (principalmente di farina bianca), uova, latticini, caffè, tè nero, alcool + evitare le sigarette

Attenzione: non confondere la disintossicazione con la dieta! Sì, anche nella disintossicazione perderai naturalmente qualche chilo, perché questo ridurrà in modo significativo l'apporto calorico, ma questo è solo un vantaggio. Lo scopo non è solo quello di ,,alleggerire l'alimentazione'', ma di dare al tuo corpo una completa sistemata...

Quanto tempo dura la disintossicazione?

La lunghezza ottimale di disintossicazione non è fissa. Ogni medico, omeopata o specialista della nutrizione ha i propri metodi. Su Internet possiamo essere ispirati da vari piani di disintossicazione (1 giorno, 3 giorni, una settimana, ecc.), sicuramente non raccomandiamo la disintossicazione effettuata per un solo giorno. Si provocherebbe solo uno shock al tuo corpo, nient'altro. La disintossicazione settimanale è secondo noi ideale e assolutamente sufficiente.

Non sottovalutare la disintossicazione della casa

Per avere un buon umore e un atteggiamento positivo verso noi stessi e verso le persone che ci circondano ci aiuterà anche la pulizia materiale! Non intendiamo che ti devi rinchiudere in una capanna per una settimana intera e vivere solo di aria... Ma liberati delle cose che non utilizzi e che occupano semplicemente spazio in casa.

Mobili mezzi rotti, elettronica non funzionante, attrezzatura da cucina inutilizzata, abbigliamento o cosmetici... Via con tutto ciò! Il tuo appartamento non dovrebbe essere un magazzino, ma un'oasi di pace. Lascia respirare il tuo corpo e la mente.

E quando hai finito con tutto questo, non dimenticare di premiarti per il tuo lavoro ben fatto! Ma piuttosto che attaccare il negozio di caramelle, scegli qualcosa che sarà ancora benefico per la tua salute e ti renderà piacevole più di un solo pomeriggio... Che ne dici di nuovi vestiti, scarpe, borsa, orologio, profumo o dei buoni cosmetici per i tuoi capelli, saranno davvero una perfetta ciliegina sulla torta.

Brasty festeggia e dona regali! Ritira qui il tuo regalo.

Brasty festeggia e dona regali! Ritira qui il tuo regalo.

Cerco...
Cerco...
up